Abusivismo edilizio? Il Riesame dissequestra un fabbricato

I sigilli vennero apposti all'immobile, ancora in fase di costruzione, dopo un esposto anonimo che segnalava presunte irregolarità

Una veduta del tribunale di Agrigento

Il fabbricato in corso di costruzione, su due elevazioni, per circa 650 metri quadrati, era stato sequestrato per un presunto abuso edilizio. Il tribunale del Riesame, presieduto da Luisa Turco, ha - accogliendo le istanze degli avvocati Angelo Farruggia e Annalisa Russello - annullato il sequestro disposto dal Gip.

Era il 23 gennaio scorso quando i carabinieri - dopo un esposto anonimo con il quale venivano denunciate presunte irregolarità - procedevano, d'iniziativa, al sequestro del fabbricato per un presunto abuso edilizio. Il giudice per le indagini preliminari, su richiesta del sostituto procuratore, convalidava poi il sequestro dell'immobile destinato ad attività commerciale contestando l'avvenuta realizzazione "in assenza delle necessarie autorizzazioni e concessioni amministrative".

Il proprietario dell'immobile, situato ad Aragona, rappresentato e difeso dagli avvocati Angelo Farruggia e Annalisa Russello, ha impugnato il sequestro davanti al tribunale del Riesame. I legali hanno addotto l’infondatezza del reato contestato visto che i lavori sono stati eseguiti solo a seguito di regolare concessione edilizia e in conformità ad essa.

Il tribunale del Riesame, accogliendo le istanze dei legali, ha, dunque, annullato l’ordinanza del Gip ed ha disposto il dissequestro.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Togliete quella targa", la petizione contro la scritta "Girgenti" raccoglie 457 firme

  • Cronaca

    Cappotta con l'auto per evitare un animale selvatico, ferito un uomo

  • Cronaca

    Truffe e furti nell'Agrigentino, nei guai nove persone: applicati i fogli di via

  • Cronaca

    "Pericolosi per la sicurezza pubblica", dalla Questura arrivano gli avvisi orali

I più letti della settimana

  • Crollo del ponte Morandi, tra le vittime c'è anche un agrigentino

  • L'auto finisce fuori strada, muore un bambino di 7 anni

  • Paura in spiaggia, si sbriciola il costone di Zingarello: si scava tra le pietre

  • Si è spento il vicesindaco di Raffadali, addio al ginecologo Franco La Porta

  • Scomparsa 27enne favarese, ore d'angoscia per i familiari

  • L'incidente mortale sulla statale 189, Casteltermini è sotto choc

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento