Abusivismo edilizio? Il Riesame dissequestra un fabbricato

I sigilli vennero apposti all'immobile, ancora in fase di costruzione, dopo un esposto anonimo che segnalava presunte irregolarità

Una veduta del tribunale di Agrigento

Il fabbricato in corso di costruzione, su due elevazioni, per circa 650 metri quadrati, era stato sequestrato per un presunto abuso edilizio. Il tribunale del Riesame, presieduto da Luisa Turco, ha - accogliendo le istanze degli avvocati Angelo Farruggia e Annalisa Russello - annullato il sequestro disposto dal Gip.

Era il 23 gennaio scorso quando i carabinieri - dopo un esposto anonimo con il quale venivano denunciate presunte irregolarità - procedevano, d'iniziativa, al sequestro del fabbricato per un presunto abuso edilizio. Il giudice per le indagini preliminari, su richiesta del sostituto procuratore, convalidava poi il sequestro dell'immobile destinato ad attività commerciale contestando l'avvenuta realizzazione "in assenza delle necessarie autorizzazioni e concessioni amministrative".

Il proprietario dell'immobile, situato ad Aragona, rappresentato e difeso dagli avvocati Angelo Farruggia e Annalisa Russello, ha impugnato il sequestro davanti al tribunale del Riesame. I legali hanno addotto l’infondatezza del reato contestato visto che i lavori sono stati eseguiti solo a seguito di regolare concessione edilizia e in conformità ad essa.

Il tribunale del Riesame, accogliendo le istanze dei legali, ha, dunque, annullato l’ordinanza del Gip ed ha disposto il dissequestro.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Statale 115, crollano calcinacci dalla galleria: strada chiusa al traffico

  • Sciacca

    Sciacca è "blindata", gli animalisti scendono in piazza e urlano: "Vergognatevi tutti"

  • Cronaca

    Akragas troppo "sprecona", vince il Bisceglie: biancazzurri beffati alla fine

  • Cronaca

    L'agrigentino e influencer Giaro Giarratana nel cast di "Ballando con le Stelle"

I più letti della settimana

  • Registra con il cellulare le donne che usavano il bagno di uno studio medico: denunciato

  • Il commissario Montalbano in "Amore", stasera le scene girate alla casa di Pirandello

  • Maxi incidente sulla strada statale 118, coinvolte quattro auto: ferito anche un bambino

  • Lo sfogo di una 19enne agrigentina: "Noi giovani costretti ad andare via"

  • Quaranta spiega i mandamenti: "Ecco chi comandava e dove"

  • Quaranta deve riorganizzare la "famiglia", la protesta dei boss: "Peppi arrivò ora.. Peppi tanta esperienza unn avi..."

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento