Raffadali, appaltati i lavori per piazzetta Europa

Ad aggiudicarsi l'appalto è stata l'impresa CO.GE.M. S.a.s. di Palmiro La Greca, con sede a San Giovanni Gemini

Sono stati definitivamente aggiudicati i lavori di rifacimento e consolidamento di piazzetta Europa, che rappresenta il sagrato naturale della chiesa Madre di Raffadali. Ad aggiudicarsi l'appalto è stata l'impresa CO.GE.M. S.a.s. di Palmiro La Greca, con sede a San Giovanni Gemini. Il progetto in questione, che aveva ottenuto uno stanziamento regionale nel 2010, riguarda il completo rifacimento di piazzetta Europa. Era stato redatto dall'ufficio tecnico comunale, e proposto per il finanziamento nel 2007. Ma, allora, il progetto venne momentaneamente messo "in attesa" e finanziato solo con la finanziaria regionale del 2010.

Altri problemi di natura burocratica avevano portato poi alla revoca del finanziamento, fino al marzo scorso quando il sindaco riuscì a far sbloccare l'erogazione e dare il via libera alla realizzazione dell'opera. Il progetto prevede un leggero abbassamento del livello della piazza, per meglio evidenziare l'imponenza della chiesa. Ed inoltre, l'installazione di una fontana con diversi giuochi d'acqua ed il conseguente spostamento del monumento dei caduti in piazza Progresso. Nulla ormai potrà dunque fermare l'avvio dei lavori che molto probabilmente inizieranno già durante l'estate. In ogni caso è più che certo che entro la fine dell'anno i lavori saranno completati. E così dopo circa tre lustri, uno degli angoli più suggestivi del paese, e cioè quello costituito dalla chiesa Madre, riaperta al culto da poco più di un anno, e piazzetta Europa assumerà un aspetto decoroso e non rappresenterà più un brutto esempio di inquinamento visivo come è stato per tanti anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento