Ancora neve sulle strade dell'Agrigentino, burrasche e rallentamenti

La circolazione è rimasta bloccata. Sul posto si sono precipitate le pattuglie della Stradale, che hanno richiesto l’intervento di spalaneve e spargisale

La neve sulla Agrigento-Palermo

E’ stata una mattinata d'inferno, questa mattina, sulla statale Agrigento - Palermo, sulla quale si è abbattuta una vera e propria bufera che ha sparso sulla sede stradale tre o quattro centimetri di neve, hanno mandato in tilt la viabilità.

La circolazione è rimasta infatti bloccata a lungo, perché i mezzi non riuscivano più a circolare in piena sicurezza. Sul posto si sono recate le pattuglie della Polizia stradale, che hanno richiesto l’intervento di spalaneve e spargisale. La criticità è rientrata dopo qualche ora di intenso lavoro.

Neve e ghiaccio, strade riaperte e vie pericolose: ecco qual è la situazione

Sono stati attimi, insomma, di grande tensione, e solo dalle otto del mattino in poi, tutto è tornato alla normalità. Le catene a bordo, però, restano obbligatorie.

Dai 5 ai 10 centimetri di neve lungo le statali, è emergenza viabilità 

La Polizia stradale sta monitorando, con estrema attenzione, tutte le principali statali di collegamento con Agrigento, soprattutto nei tratti montani. Il maltempo, insomma, continua a creare disagi, e il week end che ci aspetta si preannuncia ancora una volta “artico”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

  • Come proteggere le nostre case dalle zanzare con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

  • Auto travolge un ciclista, 51enne muore dopo l'incidente sulla statale Licata-Ravanusa

  • Si sfonda il tetto e il muratore precipita, grave trauma cranico: la prognosi sulla vita è riservata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento