Strada troppo stretta nel centro storico, ambulanza rimane intrappolata

Il mezzo di soccorso, agganciato con un cavo d'acciaio, è stato trainato dal fuoristrada dei vigili del fuoco facendo in modo che potesse uscire dalla viuzza

(foto ARCHIVIO)

Una ambulanza è rimasta imprigionata, ieri mattina, in via Serroy nel centro storico di Agrigento. Stava, a quanto pare, riportando a casa un paziente quando, a causa della strada troppo stretta, non è riuscita più a procedere oltre. E' scattato l'allarme e sul posto, a pochi passi dalla più nota via Bac Bac, sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fuoristrada dei pompieri, cavo d'acciaio alla mano, è stato ancorato all'ambulanza e, di fatto, il mezzo dei vigili del fuoco è riuscito a trainare per qualche metro il mezzo di soccorso, facendo in modo che potesse uscire dalla viuzza. Non è stata, naturalmente, un'operazione complessa, ma certamente molto delicata e la prudenza, per evitare di danneggiare l'ambulanza, è stata davvero massima da parte dei pompieri. La strada è rimasta interdetta finché le operazioni non si sono concluse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento