Strada troppo stretta nel centro storico, ambulanza rimane intrappolata

Il mezzo di soccorso, agganciato con un cavo d'acciaio, è stato trainato dal fuoristrada dei vigili del fuoco facendo in modo che potesse uscire dalla viuzza

(foto ARCHIVIO)

Una ambulanza è rimasta imprigionata, ieri mattina, in via Serroy nel centro storico di Agrigento. Stava, a quanto pare, riportando a casa un paziente quando, a causa della strada troppo stretta, non è riuscita più a procedere oltre. E' scattato l'allarme e sul posto, a pochi passi dalla più nota via Bac Bac, sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento.

Il fuoristrada dei pompieri, cavo d'acciaio alla mano, è stato ancorato all'ambulanza e, di fatto, il mezzo dei vigili del fuoco è riuscito a trainare per qualche metro il mezzo di soccorso, facendo in modo che potesse uscire dalla viuzza. Non è stata, naturalmente, un'operazione complessa, ma certamente molto delicata e la prudenza, per evitare di danneggiare l'ambulanza, è stata davvero massima da parte dei pompieri. La strada è rimasta interdetta finché le operazioni non si sono concluse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento