Vendeva borse con marchi contraffatti, denunciato abusivo

L'immigrato si è anche rifiutato di declinare le proprie generalità: allontanato per 48 ore da San Leone

(foto ARCHIVIO)

E’ stato sorpreso a vendere borse, con marchi contraffatti, in piazzale Caratozzolo a San Leone. Un senegalese è stato denunciato, dalla polizia, alla Procura per le ipotesi di reato di ricettazione, introduzione di merce con marchi contraffatti e rifiuto di declinare le proprie generalità.

I poliziotti della sezione “Volanti” della Questura hanno elevato una multa da 308 all’immigrato – un giovane che ha fatto ricorso per il mancato rilascio dello status di rifugiato – e gli hanno anche notificato un ordine di allontanamento per le prossime 48 ore. Se verrà n pizzicato verrà ancora una volta denunciato. Proseguono, di fatto, i controlli contro l’abusivismo commerciale.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come pulire il box doccia

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il miele e le sue proprietà e benefici per la salute

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • Scontro fra auto in galleria nella statale 115: feriti i due conducenti

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento