L'Akragas è stata ufficialmente ripescata nel campionato di Eccellenza

Giovanni Castronovo esulta: "Per festeggiare l’avvenuto ripescaggio spero nelle prossime ore di poter regalare ai tifosi un top player di grande livello"

L’Akragas è ufficialmente ripescata nel campionato di Eccellenza.  A deliberarlo è stata la Lega Nazionale Dilettanti della Sicilia al termine della riunione del consiglio federale di stamattina nella sede di Palermo. La società del presidente Giovanni Castronovo ottiene il salto di categoria in qualità di formazione finalista dei play off del campionato di Promozione della passata stagione. La squadra allenata da mister Corrado Mutolo è stata inserita nel Girone A dove troverà tutte le formazioni trapanesi, palermitane, nissene e le altre agrigentine. Sono sedici le componenti di ogni raggruppamento.

"Come promesso alla città ed ai tifosi siamo ufficialmente in Eccellenza. Smentiamo in questo modo le voci di gente che in questo periodo ha tentato di dissuadere alcuni calciatori dal vestire la maglia biancazzurra, raccontando che mai saremmo stati ripescati - queste le parole di Giovanni Castronovo. Adesso sulle ali dell’entusiasmo tenteremo l’impresa di vincerne un altro sul campo, riportando in tale modo l’Akragas in quelle categorie che le competono. Speriamo che la gente dimostri di supportare il nostro progetto ed apprezzi i nostri sforzi sottoscrivendo l’abbonamento, la cui campagna avrà inizio a breve. Per festeggiare l’avvenuto ripescaggio spero nelle prossime ore di poter regalare ai tifosi un top player di grande livello."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento