Akragas, Di Napoli: "Futuro in biancazzurro? Non ho sentito nessuno"

L'allenatore ha parlato chiaro, niente proposta di rinnovo e società che ad oggi non ha contattato il tecnico

Lello Di Napoli

Lello Di Napoli e l’Akragas, storia di un allenatore che è riuscito nel miracolo sportivo, ma che ad oggi non avrebbe più notizie della società biancazzurra. “Non sento la proprietà dall’indomani della salvezza”. Si, Di Napoli seppur sia la prima scelta di Silvio Alessi, non ha avuto proposte per il suo futuro.

“Biennale? Non so nulla, a me non hanno detto niente – ha dichiarato Lello Di Napoli ai microfoni di ‘AgrigentoNotizie’ – ho messo sempre l’Akragas al primo posto, essendo la mia prima scelta, ma a tutto c’è un limite. Amo il ‘gigante’ ma sono passati diverse settimane dall’ultima partita. Io – ha detto l’allenatore – insieme ad il mio staff siamo riusciti a salvarci, non era semplice. Sono fiero e sarò sempre grato ai miei ragazzi ed al mio gruppo di lavoro, abbiamo vissuto momenti speciali. Futuro? Sono stato sempre chiaro. Accettare? Si, ma a determinate condizioni. Basta situazioni come quelle vissute nella passata stagione. Spero - continua Di Napoli - anche che si possa realizzare l’impianto di illuminazione, per noi sarebbe davvero importante, la questione stadio va messa al centro del progetto. Tifosi? Sempre forza 'gigante". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento