Vanno ad una festa e trovano l'auto coi vetri rotti: rubate le borse

I poliziotti hanno ritrovato le borsette abbandonate sul selciato, all'interno qualcosa ancora c’era ma quanto è stato ritenuto prezioso è stato portato via

(foto ARCHIVIO)

Avrebbe dovuto essere una serata di svago e divertimento. Si è trasformata, invece, per due ragazze di Agrigento, in una sorta di incubo: hanno trovato le proprie auto, che erano state regolarmente posteggiate, con i vetri rotti. E qualcuno, dopo aver creato danni pesantissimi, s’è anche appropriato delle borse – contenenti effetti personali – che erano state lasciate, certamente inavvertitamente, sui sedili. Le due ragazze avevano partecipato ad una festa in via Amari a Villaseta. La scioccante scoperta è stata fatta, da entrambe, nell’esatto momento in cui si accingevano a riprendere le utilitarie. Hanno trovato, appunto, i vetri rotti e all’interno tutto era maldestramente rovistato. Ad essere portate via, in entrambi i casi, sono state delle borse che contenevano degli effetti personali ma anche alcune collane, una delle quali di bigiotteria.

E’ stato, naturalmente, nottetempo, lanciato l’allarme e in via Amari – nel quartiere periferico di Villaseta – si sono subito precipitate le pattuglia della sezione Volanti della Questura. I poliziotti hanno constatato il pesantissimo danneggiamento e, senza perder tempo, hanno avviato le ricerche. Poco distante, i poliziotti hanno ritrovato – abbandonate sul selciato – le due borse. All’interno, qualcosa ancora c’era, ma quanto è stato ritenuto prezioso era stato già portato via.

Dalle perlustrazioni si è subito passati alla fase investigativa: gli agenti della sezione Volanti hanno verificato se nella zona, o comunque nelle immediate adiacenze, fossero o meno presenti degli impianti di video sorveglianza pubblici o privati. Un passaggio obbligatorio per cercare di fare chiarezza rapidamente ed identificare i balordi, verosimilmente più di una persona, che hanno provocato danni e creato apprensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento