Estate di disservizi: se non salta la fognatura si rompe saracinesca e l'acqua zampilla per strada

L'associazione ambientalista MareAmico, postando sui social la fotografia, ha ironicamente commentato: "E poi dicono che ad Agrigento manca l'acqua ..." 

L'acqua mentre zampillava al viale Emporium

Se non sono le condotte fognarie, sono le tubature idriche. E se non accade a San Leone - fra l'area del porticciolo, piazza Giglia e il viale Delle Dune - succede al viale Emporium al Villaggio Peruzzo. Questa volta, stamattina, si è rotta una "saracinesca". L'acqua, dunque, zampillava in più punti, allagando la sede stradale. MareAmico postando la fotografia sui social ha ironicamente scritto: "E poi dicono che ad Agrigento manca l'acqua ...". 

Saltano le fogne sul Lungomare, strada invasa dai liquami

Disservizi. Questa sembra veramente essere la parola chiave di questa estate. Da un lato ci sono le condotte fognarie che saltano spesso perché, di fatto, otturate. Dall'altro, c'è la rete idrica che si conferma essere sempre più colabrodo. 

La fogna otturata fa cedere l'asfalto, caos a San Leone

Ma questa è stata anche l'estate in cui la fognatura ostruita ha fatto cedere - nel tratto di strada di fronte il Ragno d'Oro - l'asfalto ceduto. La chiusura del viale Delle Dune ha generato incolonnamenti e la paralisi delle stradine sovrastanti, scelte per dribblare il blocco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

  • Il Giro d'Italia torna nell'Agrigentino, la "corsa rosa" fa tappa in Sicilia

  • Mafia e droga, la maxi inchiesta "Kerkent": tre indagati chiedono di parlare col pm

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento