"Perseguitò collega con manifesti, video e post su Facebook", nuovo rinvio a giudizio per Arnone

Lo scontro con Francesca Picone si arricchisce di un nuovo capitolo: l'ex consigliere comunale a processo per stalking

Giuseppe Arnone

Diffamazione e stalking nei confronti della collega imputata che avrebbe perseguitato con post su facebook, striscioni e altre provocazioni con cui la accusava di “essere a capo di un’associazione a delinquere”: l’avvocato Giuseppe Arnone, che di recente si è visto revocare l’affidamento in prova ai servizi sociali salvo poi vedersi “rimodulato” il provvedimento nella semilibertà, finisce ancora a processo. La decisione di disporre il rinvio a giudizio, come chiesto dal pubblico ministero Alessandra Russo, è del giudice dell’udienza preliminare Luisa Turco.

La prima udienza del dibattimento è in programma l’11 luglio davanti al giudice Giuseppe Miceli. Lo scontro fra i due avvocati si arricchisce, quindi, di un nuovo capitolo: l’ex consigliere comunale è accusato di avere perseguitato la collega che, di recente, è stata condannata a 4 anni di reclusione per le accuse di estorsione e tentata estorsione ai danni di alcuni clienti disabili del suo studio.

“L’attacco mediatico” nei confronti della professionista è stato anche al centro dell’arringa di parte civile dell’avvocato Angelo Farruggia che ha sottolineato “la pubblicazione infinita di post su Facebook, video e manifesti finalizzati ad annientare l’immagine dell’avvocato Francesca Picone”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento