"Trovato con 50 grammi di hashish", arrestato un ventiduenne

Il giovane è stato bloccato in via Gallo. Scattata la perquisizione, i militari dell'Arma ci hanno messo davvero poco a trovare la "roba"

I carabinieri hanno bloccato il giovane in via Gallo

E' stato trovato in possesso di 50 grammi di hashish, suddiviso in tre pezzi. E' per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio che i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Agrigento hanno arrestato il ventiduenne senegalese, senza fissa dimora, Mustapha Nadiaye.

Il giovane è stato bloccato in via Gallo. Scattata la perquisizione, i militari dell'Arma ci hanno messo davvero poco a ritrovare la "roba" che è stata, naturalmente, sequestrata. L'immigrato, dopo le formalità di rito dell'arresto, è stato portato nelle camere di sicurezza della tenenza di Favara dove dovrà rimanere a disposizione dell'Autorità giudiziaria.   

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Concessioni edilizie e tangenti, intrecci tra massoneria e mafia: il racconto choc del pentito Tuzzolino

    • Cronaca

      A Londra durante l'attentato, l'agrigentino: "Tutti mi dicono di tornare, ma io resto"

    • Sciacca

      Ha paura del cane, sessantenne prende la pistola e gli spara

    • Cronaca

      VIDEO | I reperti dell'antico teatro trovano casa, Caliò: "Gli scavi? Riprenderanno presto"

    I più letti della settimana

    • Ultraleggero si schianta sulla statale 640, morto il pilota 55enne

    • Concessioni edilizie e tangenti, intrecci tra massoneria e mafia: il racconto choc del pentito Tuzzolino

    • L'incidente aereo, la telecamera ha registrato tutto: chiarita la dinamica dell'impatto

    • "Sorpresi con due chili di hashish da 20 mila euro", arrestati tre studenti

    • Scoperti 57 evasori, frodi per 5 milioni di euro e truffe per i ticket sanitari

    • "Trovata con hashish, cocaina ed exctasy", denunciata ventunenne

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento