"In possesso di 93 grammi di cocaina", Pm chiede condanna a 4 anni e 6 mesi

L'imputato è difeso e rappresentato dall'avvocato Daniele Re, il gup si pronuncerà il prossimo 21 ottobre

L'imputato Mario Lo Zito

Il pubblico ministero Cecilia Baravelli ha chiesto la condanna a 4 anni e 6 mesi per Mario Lo Zito, 46 anni, di Agrigento arrestato lo scorso novembre perché trovato - secondo l'accusa - in possesso di 93 grammi di cocaina. Ad arrestare Lo Zito furono i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. La "roba" in possesso della quale venne trovato avrebbe fruttato - stando sempre all'accusa - circa 9 mila euro. 

"Venne trovato in possesso di 93 grammi di cocaina", ammesso al rito abbreviato

Il quarantaseienne, rappresentato e difeso dall'avvocato Daniele Re, avrebbe ammesso i fatti: "La droga mi serviva per spacciare". La sentenza del giudice per le udienze preliminari del tribunale di Agrigento, Luisa Turco, è attesa per il prossimo 21 ottobre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trovato con 93 grammi di cocaina, Lo Zito: "La droga mi serviva per spacciare"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento