"In macchina con più di un etto di cocaina", arrestato pizzaiolo

Marco Caruana, 40 anni, è stato sorpreso dai carabinieri durante un posto di blocco ed è saltata fuori la droga

I carabinieri, nell’ambito di una serie di controlli per contrastare lo spaccio di stupefacenti nel centro di Agrigento, hanno arrestato un quarantenne agrigentino, Marco Caruana, 40 anni, titolare di una pizzeria da asporto, durante un posto di blocco.

I militari lo hanno fermato alla guida della sua autovettura. Nel bagagliaio hanno trovato più di un etto di cocaina nonché sostanze da taglio ed un bilancino di precisione, oltre al materiale necessario al confezionamento della droga.

Questa mattina, assistito dal suo difensore, l'avvocato Salvatore Pennica, si è presentato davanti al gip Francesco Provenzano per l'interrogatorio di convalida dell'arresto e si è avvalso della facoltà di non rispondere. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il territorio si spopola, la litigiosità uccide i giovani", don Franco tuona: "Troppe false promesse"

  • Cronaca

    "Garantivano documenti e biglietti da viaggio per gli immigrati", 9 gli indagati: due arresti e due ricercati

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Cronaca

    Il doppio agguato a Palma, dopo 10 mesi indagato libero per lavorare

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento