Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

L'accorato appello dei familiari: "Se lo vedete, fermatelo con gentilezza e allertate subito il nucleo dei carabinieri di Agrigento al numero: 0922499945"

(foto ARCHIVIO)

Un quindicenne di Agrigento è scomparso. I carabinieri, già da questa mattina, hanno avviato le ricerche per provare a rintracciarlo. Anche sui social, postando pure le fotografie dell'adolescente, si rincorrono gli appelli. "E' scomparso ormai da quasi 24 ore - ha scritto un familiare - . E' stato diramato un allarme nazionale e lo stanno cercando in tutta Italia, ma al momento non sappiamo dove sia. Se lo vedete, fermatelo con gentilezza e allertate subito il nucleo dei carabinieri di Agrigento, al numero: 0922499945".

I carabinieri parlano di "allontanamento" ma, senza lasciare nulla al caso, hanno già diramato le fotografie e la descrizione fisica del giovane su tutto il territorio nazionale. Ad Agrigento, in maniera particolare, sono stati già controllati tutti i luoghi che il quindicenne abitualmente frequenta o che potrebbe aver frequentato. E' necessario mobilitarsi e raccogliere l'appello rivolto dai familiari. Chiunque avesse sue notizie o lo vedesse da qualche parte, avvisi immediatamente i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento