Suv travolge uno scooter e moto investe una donna: due feriti dopo altrettanti incidenti

Della ricostruzione dei due diversi sinistri stradali si stanno occupando i carabinieri e la polizia di Stato

Una veduta del pronto soccorso di Agrigento

Due incidenti nel giro di neanche 24 ore fra viale Dei Giardini e viale Viareggio. Due le persone, fra cui un ventiduenne, che sono finite al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Della ricostruzione dei due diversi sinistri stradali si stanno occupando i carabinieri e la polizia di Stato.

Al viale Dei Giardini, a San Leone, un Piaggio Liberty – condotto da un diciassettenne agrigentino – ha investito, nel pomeriggio di domenica, una cinquantenne che stava percorrendo, a piedi, la strada. La donna è finita pesantemente sul selciato ed è rimasta seriamente ferita. E’ stata soccorsa da un’autoambulanza del 118 ed è stata subito trasferita all’ospedale di contrada Consolida dove i medici le hanno diagnosticato diversi, e anche gravi, traumi. La donna non è, per sua fortuna, in pericolo di vita. Al viale Dei Giardini, una volta acquisito l’Sos, si sono precipitati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile che si sono occupati dei rilievi tecnici di rito e dunque della ricostruzione della dinamica dell’incidente stradale.

Al viale Viareggio, quasi all’altezza della rotonda con il viale Dei Pini, poche ore prima, un suv Nissan Juke – guidato da una donna di 46 anni - si era scontrato con un Piaggio Liberty con in sella un ventiduenne. Ad avere la peggio, finendo brutalmente sul selciato, è stato il motociclista. Il giovane agrigentino è stato soccorso, da un’autoambulanza del 118, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” dove i medici gli hanno diagnosticato un brutto trauma cranico. Il giovane è stato ricoverato, anche per essere tenuto sotto costante controllo. Sul posto dell’incidente stradale, si sono precipitati i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Gli agenti si sono occupati dei rilievi tecnici di rito per ricostruire la dinamica dell’impatto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento