"Guidavano ubriachi lungo le vie di San Leone": tre denunce

I carabinieri hanno effettuato un controllo mirato per prevenire le cosiddette "stragi del sabato sera"

"Pugno" duro dei carabinieri contro la guida in stato d'ebbrezza. Per scongiurare possibili "stragi del sabato sera", i militari dell'Arma hanno effettuato - durante la notte scorsa - un maxi controllo del territorio su San Leone: location della movida. Tre gli automobilisti che, nonostante avessero alzato il gomito, s'erano messi al volante delle loro auto. Tutti e tre, incastrati dall'etilometro, sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura per guida in stato d'ebbrezza. Le macchine sono state tutte sequestrate ai fini della confisca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A finire nei guai, a partire dalle 2 e fino alle 4 circa, sono stati: un trentanovenne di Campobello di Licata e due agrigentini di 26 e 25 anni.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento