Ritrovata la bici elettrica da 1.500 euro, è "caccia" aperta al ladro

La preziosa due ruote, di proprietà di un impiegato del tribunale, è stata recuperata dopo circa 24 ore: pare che il malvivente abbia abbandonato il mezzo

E’ stata ritrovata – circa 24 ore dopo – la bicicletta elettrica, di proprietà di un impiegato del tribunale di Agrigento, che era stata rubata, nell’area di Porta di Ponte, la domenica conclusiva della kermesse del Mandorlo in fiore. Dell’indagine lampo, che ha permesso appunto il ritrovamento della bici che ha un valore di circa 1.500 euro, si sono occupati i carabinieri della stazione di Agrigento. Ma un po’ tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio, quel giorno, si sono mobilitate. Non ci sono certezze investigative, né conferme istituzionali, ma l’ipotesi sembrerebbe essere che il ladro abbia ad un certo punto – verosimilmente notando la mobilitazione delle forze dell’ordine – rinunciato al furto e abbia abbandonato la bicicletta. Di fatto, comunque, la preziosa bicicletta è stata ritrovata e già restituita al legittimo proprietario.

Furto di bici elettrica e raffica di borseggi 

Le indagini vanno naturalmente avanti. Occorre infatti provare ad identificare chi aveva tentato, e c’era anche riuscito, a portar via la due ruote. Le telecamere di video sorveglianza presenti nella zona pare che abbiano dato un importante contributo alle investigazioni. Non ci sono conferme ufficiali, ma pare che la bici possa essere stata rubata da un extracomunitario. Spetterà comunque alle indagini dei militari dell’Arma – una attività investigativa che viene portata avanti nel più fitto riserbo – cercare di fare chiarezza e identificare il ladro che rischia, naturalmente, una denuncia alla Procura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso "Mare Jonio", indagato il comandante della nave Ong

  • Cronaca

    Gioco legale, il Comune impone orari di chiusura e distanza minima da scuole e ospedali

  • Video

    Caso Mare Jonio, parla l'armatore Caccia: "Niente atti scritti che vietano l'entrata in acque territoriali"

  • Cronaca

    Erosione ai piedi della Statale 640, Anas: "Nostro allarme inascoltato dal 2017"

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • Impianti per l'umido chiusi, sarà una settimana di caos per la differenziata

  • "Trasportava rifiuti di notte", pizzicato e denunciato un netturbino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento