Rette dell'asilo nido non pagate, ingiunzione di pagamento per i morosi

Quattro le famiglie che vedranno notificarsi, dal messo comunale, il provvedimento per quanto dovuto per l’anno scolastico 2018/2019

La crisi, si sa, complica la vita. E c’è anche chi non riesce più a permettersi di pagare le rette di frequenza, dei propri figli, agli asili nido comunali. Sei le famiglie morose che erano state diffidate dal Comune.

Soltanto due sono riuscite a mettersi in regola, mentre per le altre 4 – che non hanno pagato con cadenza mensile, semi-annuale o annuale – che non hanno risposto alla diffida, negli ultimi giorni si è arrivati all’ingiunzione di pagamento. Ingiunzione – che verrà notificata tramite il messo comunale - per le rette di frequenza dovute per l’anno scolastico 2018/2019.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • "Sparano sulla slot machine e rapinano il bar": arrestato un 33enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento