Incubo buche, operai al Quadrivio per "eliminare" il limite dei 10 Km orari

Il sindaco Firetto: "Ultimati i lavori saranno tolti i limiti di velocità che, per esigenze di sicurezza dei concittadini, erano stati imposti dal comando della polizia municipale"

Uno dei tratti di strada già rattoppati nella zona del Quadrivio

Operai al lavoro nella zona del Quadrivio Spinasanta. Il Comune di Agrigento è corso ai ripari e da, stamani, gli operai stanno cercando - rattoppando i punti critici - di eliminare dissesti, buche e avvallamenti. Proprio l'incubo "buche", nelle scorse settimane, aveva determinato un provvedimento d'urgenza - abbassare, e in maniera paurosa, il limite di velocità - del comandante della polizia municipale, Gaetano Di Giovanni. 

Incubo buche, il Comune ordina: "Da via Imera al Quadrivio a 10 km orari"

Nel tratto finale di via Imera e fino al Quadrivio Spinasanta è stato, infatti, imposto il limite di 10 chilometri orari. Un limite di velocità - o meglio di lentezza - che aveva fatto esplodere l'unanime coro polemico degli agrigentini. "Ultimati questi lavori: quelli del Quadrivio e soprattutto quelli di via Imera saranno tolti i limiti di velocità che, per esigenze di sicurezza dei concittadini, era stati imposti dal comando della polizia municipale" - ha spiegato il sindaco Lillo Firetto - . 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Manutenzione in corso, nel frattempo, anche in piazza 25 Aprile a Villaseta. E in questo caso, gli operai stanno procedendo a dare decoro e dignità all'area.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento