Parcheggiatore abusivo torna al lavoro da dove era stato allontanato: denunciato

I carabinieri hanno elevato, al sessantenne, una sanzione da oltre 700 euro e poi hanno appurato che a suo carico c’era un divieto d’accesso a piazza Vittorio Emanuele

Una veduta del posteggio di piazza Vittorio Emanuele

In piazza Vittorio Emanuele non avrebbe più potuto – per effetto di un divieto d’accesso – rimettere piede. In realtà, nella tarda serata di venerdì, durante un controllo del territorio, i carabinieri della stazione di Agrigento lo hanno sorpreso nello slargo, antistante al cinema, utilizzato come parcheggio. Era al “lavoro”. Faceva quello per il quale, proprio da piazza Vittorio Emanuele, era stato allontanato: il parcheggiatore abusivo.

Uno dei tanti che “popolano” il centro urbano, come il rione balneare di San Leone. I carabinieri lo hanno bloccato e portato dunque nella vicinissima caserma “Biagio Pistone”. L’uomo è stato così identificato: si tratta di un sessantenne della Tunisia. I carabinieri gli hanno fatto una sanzione da oltre 700 euro e, appurato appunto che a suo carico c’era un divieto d’accesso a piazza Vittorio Emanuele, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. L’ipotesi è, naturalmente, l’inottemperanza al provvedimento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Almeno è stato allontanato e denunciato. A Milano viale Papiniano i rom sono di casa. se chiami i vigili ti riattaccano il telefono. Vedi tu come siamo messi.

  • Non pagherà mai, non sarà punito e quanto prima sarà di nuovo a lavoro! Poveri noi!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Fiumi" di hashish ed erba in centro storico, scatta l'operazione antidroga

  • Cronaca

    “C’è un inizio e una fine per tutti”: lettera di minacce e insulti per le suore

  • Cronaca

    Parcheggiatore abusivo si scaglia contro i poliziotti: agenti feriti e 34enne arrestato

  • Cronaca

    Messa in sicurezza degli ipogei, via a tavolo interdipartimentale al Genio civile

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento