Torna a casa ubriaca e aggredisce il marito: arrivano i carabinieri

I militari dell’Arma sono stati contatti affinché accertassero le condizioni della donna e il fatto che lui stava per lasciare la casa per andare a dormire a casa di un amico

(foto ARCHIVIO)

Torna ubriaca a casa e si scaglia contro il marito, urlando, minacciando e provando ad aggredirlo. L’uomo – un quarantenne agrigentino – avrebbe prima provato a riportare alla ragione la moglie, ma visto lo scarso risultato s’è visto costretto a chiamare i carabinieri.

I militari dell’Arma sono stati contatti affinché accertassero le condizioni della donna e il fatto che lui stava per lasciare la casa per andare a dormire a casa di un amico. E’ accaduto tutto nel centro storico di Agrigento, nella notte fra mercoledì e ieri. Anche i carabinieri hanno provato a calmare la donna e hanno preso atto dell’episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento