Mancano medici e infermieri, ecco l'operazione "Rientro degli emigrati"

L'Asp di Agrigento attingerà alle graduatorie per 3 posti di emodinamista, due in chirurgia vascolare e 14 in neonatologia

L'operazione "Rientro degli emigrati" - pensata dall'assessorato regionale alla Sanità - toccherà anche Agrigento. Nei giorni successivi a Pasqua, verranno pubblicati 4 maxi bandi per assumere - a livello regionale - almeno mille infermieri e 700 operatori socio-sanitari. Verranno annullate le vecchie graduatorie, che le Asp ancora scorrono in caso di necessità, e ne verranno formate di nuove dando la priorità a chi già lavora ma è stato costretto a trasferirsi in altre regioni. In seconda battuta, i posti che non si riuscirà ad assegnare con il bando riservato alla mobilità interregionale a favore di chi ha già il posto fisso verranno rimessi a concorso per tutti.

Il Civico selezionerà le domande un po' per tutti gli ospedali della Sicilia occidentale: la Asp di Agrigento attingerà poi alle graduatorie per 3 posti di emodinamista, due in chirurgia vascolare e 14 in neonatologia.

Sempre l'ospedale Civico di Palermo ha indetto un altro concorso, per assegnare posti in tutta la Sicilia occidentale da dirigente medico di cardiologia con esperienza in emodinamica, chirurgia vascolare, chirurgia toracica, neonatologia, neurochirurgia, neuroradiologia. Sono in pratica gli stessi posti che resteranno scoperti dopo che sarà stata fatta la mobilità.

La Asp di Agrigento ha pubblicato un bando, sempre con priorità alla mobilità, da 21 posti di anestesista e rianimatore.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento