Agrigento, la scuola "De Cosmi" restituita alla città

Una cerimonia emozionante, che ha visto sfilare le maggiori cariche istituzionali di Agrigento. L'istituto è stato intitolato a Francesco Tirone, bambino prematuramente scomparso nel marzo del 2003

Inaugurazione e via al nuovo anno scolastico. Stamani in piazza del Vespro si è tenuta la cerimonia di riapertura della scuola elementare "De Cosmi".
 
Una cerimonia emozionante che ha visto sfilare le maggiori cariche istituzionali di Agrigento. A proporre la ristrutturazione dell'istituto è stata la Fondazione AGireinsieme, facendosi carico delle opere di rifacimento.
 
 
"Questa è una giornata molto importante - ha detto il sindaco di Agrigento Marco Zambuto -  la riapertura di questa scuola è motivo di grande orgoglio per Agrigento. Mi sento in dovere di dire grazie all'imprenditore Salvatore Moncada per la sua tenacia e soprattutto per il suo contributo".
 
La scuola del Villaggio Mosè è stata intitolata a Francesco Tirone, bambino prematuramente scomparso nel marzo del 2003. "Ho voluto fortemente intitolare la scuola al piccolo Francesco - ha detto un emozionato Salvatore Moncada - sapere che il suo ricordo possa vivere tra i banchi di scuola mi riempie d'orgoglio. Vedere i volti felici dei bambini è la risposta che tanto mi riempie di gioia, oggi è un giorno veramente importante per Agrigento".
 
A ringraziare l'imprenditore Moncada e le istituzioni anche la mamma del piccolo Francesco, Roberta Tuttolomondo: "Essere qui oggi per me è difficile, ringrazio pubblicamente Salvatore Moncada per tutto. Moncada, oltre a essere un imprenditore - afferma Roberta Tuttolomondo - è un uomo dal cuore immenso. Il ricordo va anche a quei bambini di San Giuliano, scomparsi come il mio piccolo in modo prematuro. Dobbiamo avere la forza di credere in ciò che facciamo e di saper ricominciare".
 
Il taglio del nastro, la scopertura della targa e il ricordo degli alunni della scuola elementare, momenti suggellati da applausi e da una fortissima emozione. La scuola "Francesco Tirone" riapre i battenti dopo diversi anni di inattività.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento