Agrigento, la scuola "De Cosmi" restituita alla città

Una cerimonia emozionante, che ha visto sfilare le maggiori cariche istituzionali di Agrigento. L'istituto è stato intitolato a Francesco Tirone, bambino prematuramente scomparso nel marzo del 2003

Inaugurazione e via al nuovo anno scolastico. Stamani in piazza del Vespro si è tenuta la cerimonia di riapertura della scuola elementare "De Cosmi".
 
Una cerimonia emozionante che ha visto sfilare le maggiori cariche istituzionali di Agrigento. A proporre la ristrutturazione dell'istituto è stata la Fondazione AGireinsieme, facendosi carico delle opere di rifacimento.
 
 
"Questa è una giornata molto importante - ha detto il sindaco di Agrigento Marco Zambuto -  la riapertura di questa scuola è motivo di grande orgoglio per Agrigento. Mi sento in dovere di dire grazie all'imprenditore Salvatore Moncada per la sua tenacia e soprattutto per il suo contributo".
 
La scuola del Villaggio Mosè è stata intitolata a Francesco Tirone, bambino prematuramente scomparso nel marzo del 2003. "Ho voluto fortemente intitolare la scuola al piccolo Francesco - ha detto un emozionato Salvatore Moncada - sapere che il suo ricordo possa vivere tra i banchi di scuola mi riempie d'orgoglio. Vedere i volti felici dei bambini è la risposta che tanto mi riempie di gioia, oggi è un giorno veramente importante per Agrigento".
 
A ringraziare l'imprenditore Moncada e le istituzioni anche la mamma del piccolo Francesco, Roberta Tuttolomondo: "Essere qui oggi per me è difficile, ringrazio pubblicamente Salvatore Moncada per tutto. Moncada, oltre a essere un imprenditore - afferma Roberta Tuttolomondo - è un uomo dal cuore immenso. Il ricordo va anche a quei bambini di San Giuliano, scomparsi come il mio piccolo in modo prematuro. Dobbiamo avere la forza di credere in ciò che facciamo e di saper ricominciare".
 
Il taglio del nastro, la scopertura della targa e il ricordo degli alunni della scuola elementare, momenti suggellati da applausi e da una fortissima emozione. La scuola "Francesco Tirone" riapre i battenti dopo diversi anni di inattività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento