Donna guidava ubriaca sulla statale 640, denunciata

L'agrigentina, che ha 45 anni, procedeva a zigzag ed è finita anche contro il guard-rail. I valori di alcol nel sangue erano tali da provocare il coma etilico

La strada statale 640

Una donna di Agrigento, di 45 anni, è stata denunciata a piede libero per guida in stato di ebbrezza.

Gli agenti delle Volanti e quelli della Polstrada l’hanno sorpresa ubriaca, alla guida, mentre percorreva la statale 640.

A dare l’allarme è stato un automobilista in transito nella zona. L’uomo ha notato davanti a se un’auto che procedeva a zig zag ed ha avvertito la polizia. Sul posto è arrivata la pattuglia di una Volante e gli agenti, prima di riuscire a fermarla, hanno dovuto faticare. Tra l’altro la donna, che era alla guida di una Wolksvagen, sarebbe finita anche contro il guard-rail, ma piuttosto che fermarsi ha innestato la retromarcia e poi ha continuato a percorrere l’arteria, zigzagando. Per evitare che procurasse danni a se stessa ed agli altri la donna è stata bloccata e fatta scendere dell’auto.

E’ stata sottoposta all’alcol test dal quale è risultato che i valori erano così alti da sfiorare il coma etilico. La donna è stata trasportata in ospedale per le cure del caso e poi denunciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: una persona in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

  • Bimba di 9 anni muore per aneurisma cerebrale, atto d'amore dei genitori: donati gli organi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento