Sparisce l'auto posteggiata, ritrovata dopo 7 giorni: è stata usata per un furto?

Oppure era stata lasciata a disposizione proprio per compiere qualche atto di microcriminalità, ancora in fase di pianificazione? Le indagini sono in corso

(foto ARCHIVIO)

Era stata rubata lo scorso mercoledì, 5 giugno, in centro città, dove era stata lasciata posteggiata. I poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, dopo aver raccolto la denuncia di furto da parte del proprietario, è rastrellando l’intero territorio comunale che sono riusciti a ritrovare l’Opel in via Regione Siciliana, nella zona del Quadrivio Spinasanta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’autovettura – di proprietà di un immigrato – era regolarmente posteggiata e, di fatto, è risultata essere in buone condizioni. La macchina è stata, naturalmente, recuperata e verrà restituita al suo legittimo proprietario. Ma a che cosa è servita? Se lo chiedevano ieri gli stessi poliziotti della sezione Volanti. E’ stata già utilizzata, per commettere qualche furto o rapina? Oppure era stata lasciata a disposizione proprio per compiere qualche atto di microcriminalità, ancora in fase di pianificazione? Negli ultimi giorni, da quando in centro città l’Opel è sparita, non sarebbero stati compiuti furti, né tantomeno rapine. La macchina verrà, naturalmente, analizzata prima di essere riconsegnata al suo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento