Tripudio di emozioni e rincorsa di ricordi: Antonello Venditti fa il pienone

Teatro stracolmo in ogni ordine e grado per il concerto generazionale "Sotto il segno dei pesci" del cantautore romano

Antonello Venditti al teatro Valle dei Templi

Quarantacinque anni di musica e di canzoni - quelle che hanno fatto la storia di più generazione - ieri sera hanno riempito il teatro Valle dei Templi allo Sport Village Bellavia di contrada Esa Chimento, tra Agrigento e Favara. Teatro stracolmo in ogni ordine e grado per il concerto generazionale "Sotto il segno dei pesci" di Antonello Venditti. 

Antonello Venditti con il concerto "Sotto il segno dei pesci" inaugura il nuovo teatro Valle dei Templi

Per ore ed ore è stato, al teatro Valle dei Templi, tripudio di emozioni e rincorsa di ricordi fra gli spettatori - e sono stati veramente tanti - e i fans del cantautore romano che, naturalmente, è riuscito a coinvolgere il suo affezionato pubblico.  
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento