Getta la "canna" alla vista della pattuglia: finisce nei guai un 15enne

All’interno delle mutande del minorenne, i poliziotti - dopo aver eseguito una perquisizione - hanno trovato un grammo di marijuana

Una veduta di viale Emporium

Alla vista del posto di blocco, in viale Emporium ad Agrigento, della polizia avrebbe lasciato cadere, dal finestrino, una canna. Un gesto che non è passato inosservato agli agenti delle Volanti che hanno recuperato lo stupefacente e fatto scattare la perquisizione. All’interno delle mutande del quindicenne, i poliziotti hanno trovato un grammo di marijuana. Il minorenne è stato segnalato, come consumatore abituale di droghe, alla Prefettura. Segnalato anche al tribunale per violazione delle prescrizioni alla misura: non avrebbe potuto, infatti, allontanarsi da Canicattì dove era stato autorizzato a recarsi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento