Il crollo di piazza Cavour, revocati gli sgomberi e rimosse le transenne a Nord del Viale

A firmare la nuova ordinanza è stato, nelle ultimissime ore, il sindaco Lillo Firetto. Il ritorno negli appartamenti del secondo e terzo piano è subordinato alla verifica ed eventuale messa in sicurezza di soffitti e pareti degli stessi immobili

Piazza Cavour subito dopo il primissimo crollo

Gli immobili dei soli piani terra e primo piano dell'edificio di piazza Cavour numero 51 possono essere restituiti ai proprietari. Residenti e titoli delle attività commerciali sgomberate potranno rientrare. Il definitivo rientro negli immobili dei piani secondo e terzo dell'edificio è invece vincolato alle condizioni indicate dal direttore dei lavori nella relazione tecnica consegnata. Una relazione che prevede la verifica tecnica della tenuta degli intonaci ed eventuali interventi manutentivi su soffitti e pareti. Verranno rimosse, inoltre, le transenne della zona di sosta posta a Nord della carreggiata del viale Della Vittoria, antistante all'edificio che ha ceduto per ben due volte. La transennatura è stata dunque limitata ad una piccola porzione residua. A firmare la nuova ordinanza - con queste indicazioni - è stato, nelle ultimissime ore, il sindaco di Agrigento Lillo Firetto. 

Piazza Cavour, via i pericoli dal palazzo liberty: riaperto il viale della Vittoria

Il sindaco ha avvisato, tramite l'amministratore condominiale, i proprietari che i tecnici incaricati alle verifiche degli immobili del secondo e terzo piano, nonché il direttore dei lavori, che gli accessi agli appartamenti di questi piani, da parte dei proprietari o delle maestranze, dovranno avvenire con apposito piano operativo di sicurezza redatto a garanzia della pubblica e privata incolumità.

Si stacca la copertura del "Vittoria 51" Firetto: "Il viale torni transitabile al più presto"

"La definitiva revoca dell'ordinanza di sgombero - ha concluso il sindaco Firetto - è subordinata alla verifica ed eventuale messa in sicurezza degli appartamenti del secondo e terzo piano che dovrà essere attestata da apposita perizia giurata redatta da tecnico abilitato".

Crollo in piazza Cavour, dissequestrato il palazzo del viale della Vittoria

Il 22 dicembre, a causa del forte vento, veniva divelta la copertura provvisoria realizzata sul lato Ovest del palazzo. Qualche giorno prima della fine dell'anno, Salvatore Lombardo, direttore dei lavori di messa in sicurezza del condominio, ha attestato il nulla osta al rientro e alla fruibilità dei magazzini posti al piano terra e degli appartamenti al primo piano. Il 31, il Comune ha inviato la relazione al comando provinciale dei vigili del fuoco che ha espresso, per quanto di competenza, il nulla osta alle condizioni indicate dal direttore dei lavori.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento