Si prova a tornare alla normalità: da lunedì via Atenea sarà di nuovo Ztl

Dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 non sarà consentito il traffico veicolare lungo il "salotto buono", tranne che per i mezzi autorizzati

Una veduta della via Atenea

Si prova a ripartire e a tornare alla normalità. Su tutti i "fronti". Anche in materia di viabilità. Da lunedì mattina, via Atenea torna dunque ad essere zona a traffico limitato. La Ztl era stata sospesa a marzo proprio a causa della pandemia Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercatini settimanali, Firetto firma l'ordinanza: possono tornare le bancarelle, ecco le regole

Ad annunciare che si torna alla "normalità", ossia alla Ztl per via Atenea, è stato - attraverso il portavoce del sindaco Lillo Firetto - il comando della polizia municipale di Agrigento. La zona a traffico limitato verrà ripristinata con le precedenti modalità e con i medesimi orari: dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 non sarà consentito il traffico veicolare lungo il "salotto buono" della città. Tranne che per i mezzi autorizzati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento