Coronavirus, crescono i contagi: l'Agrigentino è arrivato a quota 53

Secondo i dati forniti dall'Asp alla Prefettura, i casi più numerosi si registrano a Sciacca con 18 tamponi positivi, Agrigento con 7 e Ribera con 6

(foto ARCHIVIO)

La "conta" dei casi di Coronavirus, fra Agrigento e provincia, si attesta - ufficialmente - a 52. 

IL BOLLETTINO DI OGGI. Coronavirus, continuano ad aumentare i contagi: positivi 1.164 (170 + di ieri)

Coronavirus: due nuovi Covid-19 in città, Firetto: "I concittadini sono entrambi ricoverati"

I "positivi"

Stando ai dati che l'Asp di Agrigento ha fornito alla Prefettura, sui 649 tamponi effettuati sono proprio 52 quelli che sono risultati essere positivi al Covid-19. Nel conteggio giornaliero non risulta essere però inglobato anche il caso di Aragona che è stato, invece, ufficializzato ieri dal sindaco Giuseppe Pendolino. Tenendo in conto anche questo caso, in provincia si è dunque - di fatto - arrivati a 53 positivi. 

Il caso Covid-19 di Aragona, partita l'indagine epidemiologica e familiari in quarantena

Già ieri, del resto, era emerso che a Camastra c'era stato un primo caso di contagio e che ad Agrigento c'erano stati altri due tamponi positivi per altrettanti anziani ricoverati a Malattie infettive degli ospedali di Caltanissetta ed Enna.

Coronavirus: tamponi "positivi" in aumento, l'Agrigentino sfora il tetto dei 50 contagi 

Stando ai dati comunicati dall'Asp di Agrigento alla Prefettura (aggiornati alle ore 19 di martedì 25 marzo), si è dunque passati dagli ufficiali 50 di mercoledì (martedì 24 erano 45) ai 52 di ieri. Nel totale dei positivi è, inoltre, compreso un soggetto residente fuori dalla provincia.

Coronavirus, tampone positivo per un pensionato di Camastra

Distribuzione territoriale 

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale, Agrigento è passata da 6 casi a 7. Camastra ha 1 solo caso, Canicattì è rimasta ferma a 2, Favara è ferma a 3, Licata è ferma a 3, Menfi è a 4 rispetto, Montallegro è ferma ad 1, Palma di Montechiaro è ferma a 3 ed anche Raffadali è ferma ad 1. Resta ferma - con 6 contagiati - anche Ribera, così come Santa Margherita con 1 caso, ferma anche Siculiana con 1 e Sciacca con 18.

I ricoveri 

Secondo i dati forniti dall'Asp alla Prefettura, c'è un ricoverato a Sciacca, mentre agrigentini infetti da Covid-19 risultano ricoverati: 1 a Partinico, 2 a Caltagirone, 5 a Caltanissetta, 1 a Marsala, 3 ad Enna (erano 2 il giorno prima) e 1 a Trapani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati del ministero della Salute

I numeri forniti dal ministero della Salute alla Prefettura di Agrigento sono aggiornati alle ore 17 di mercoledì 25 marzo. Agrigento, a quell'ora, aveva 50 casi positivi a fronte dei 47 del giorno precedente. Caltanissetta ne aveva invece 45 (40 il giorno prima); Catania: 308 (286), Enna: 90 (63); Messina: 174 (139); Palermo: 193 (170); Ragusa: 22 (appena 9 il giorno prima); Siracusa: 64 (49) e Trapani: 48 (43). Sempre a livello isolano (dati aggiornati alle ore 17 del 25 marzo), i ricoverati erano 259 a fronte dei 250 del giorno prima. In Terapia intensiva c'erano 80 persone a fronte delle 60 del 24 marzo mentre in isolamento domiciliare c'erano 597 infetti a fronte dei precedenti 489. I positivi siciliani risultavano, dunque, essere passati da 799 a 936. Aumentati anche i guariti e dimessi: da 27 si è passati a 33. I deceduti da 20 sono arrivati a 25. I casi totali sono passati da 846 a 994. I tamponi complessivamente effettuati sono invece passati da 7.170 a 8.312. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento