Spiagge libere, alcol e movida: sindaci convocati dal prefetto per dire "no" al Covid

Gli amministratori dei Comuni costieri dovranno coniugare la libertà di circolazione, di svago e divertimento con il rispetto delle disposizioni in materia di contenimento del contagio da Coronavirus

San Leone sabato sera

Coniugare la libertà di circolazione e di svago con il rispetto delle disposizioni in materia di contenimento del contagio da Covid-19. Sindaci dei Comuni costieri a rapporto, domattina, dal prefetto Maria Rita Cocciufa. Un momento di confronto per individuare le misure idonee - hanno reso noto dalla Prefettura di Agrigento - e coniugare appunto libertà di divertimento con le disposizioni anti-Coronavirus.

San leone presa "d'assalto" e trasformata in una discarica: è nuovamente polemica

Oggetto del "faccia a faccia" saranno la gestione delle spiagge libere affinché possano trovare concreta applicazione - prosegue la Prefettura di Agrigento - le disposizioni sul distanziamento sociale, nel rispetto delle linee guida, nonché l'individuazione di una regolamentazione quanto più conforme per gli orari di esercizio dei locali pubblici e del divieto di somministrazione di bevande alcoliche a partire da una determinata fascia oraria. 

All'incontro prenderà parte, in video conferenza, l'assessore regionale al Territorio e Ambiente Salvatore Cordaro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torna la movida e il porticciolo viene vandalizzato: ecco il video

Non è chiaro, perché non è stato reso noto, se il vertice fosse stato già calendarizzato nei giorni precedenti o se è il "frutto" di quanto è avvenuto nell'ultimo week end a San Leone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento