Tirocini dell'Unicusano a palazzo dei Giganti: pronta la convenzione

Terminato il percorso dello studente, il Comune rilascerà ad ogni tirocinante la valutazione finale relativa allo svolgimento del progetto e al raggiungimento degli obiettivi

Il Comune di Agrigento

Lo schema di convenzione e il disciplinare dei rapporti sono stati approvati. Il Comune di Agrigento ospiterà i tirocini dell’Unicusano: università degli studi Nicolò Cusano. Il Municipio della città dei Templi si è impegnato, in forza della convenzione, a rispettare e a far rispettare il progetto di tirocinio concordato in tutti gli aspetti: finalità, contenuti, tempi e modalità.

Terminato il tirocinio, il Comune rilascerà ad ogni tirocinante la valutazione finale relativa allo svolgimento del progetto e al raggiungimento degli obiettivi, trasmettendone copia al soggetto promotore. Oltre alla valutazione finale, il Comune ospitante consegnerà al tirocinante una dichiarazione di avvenuto tirocinio attestante la frequenza che potrà essere fatta valere ai sensi di legge. Il tirocinio curriculare è rivolto agli studenti dell’università degli studi Nicolò Cusano – telematica Roma – iscritti ai corsi di laurea triennali e magistrale, ai master universitari, ai corsi di dottorato con l’obiettivo di offrire l’opportunità di conoscere direttamente il mondo del lavoro e di sviluppare le conoscenze acquisite durante il percorso formativo .

La convenzione fra palazzo dei Giganti e l’università durerà tre anni e sarà rinnovabile tacitamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Pizzo sullo stipendio, dipendente in aula: "Restituivamo i soldi per non essere licenziate"

  • L'incidente mortale di Ravanusa, veglie di preghiera per Federica

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento