Statale 640, verso la riapertura di altri sei chilometri? Fondi in arrivo

Dalla prossima settimana, verranno triplicati gli operai che si stanno occupando della collocazione dei guard-rail da contrada Grottarossa fino a Bigini

Un milione 733 mila euro arriveranno, verosimilmente lunedì o martedì, alle imprese che hanno fornito servizi o materiali alla Cmc. Si tratta di un ulteriore acconto sul monte di credito, enorme, che le aziende vantano. L'arrivo di questi soldi, assieme ad altri fondi dell'Anas, dovrebbe dare una accelerata - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia -  alla collocazione dei guard-rail da contrada Grottarossa fino a Bigini che è la zona dove c'è il campo della Cmc. Collocazione di barriere di sicurezza che permetteranno la riapertura, alla circolazione stradale, di sei chilometri di statale 640: da Canicattì a Caltanissetta nello specifico. L'impresa che se ne sta occupando, dalla prossima settimana, dovrebbe triplicare gli uomini schierati per la collocazione dei guard-rail in modo da completare prima delle festività natalizie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento