Ripartiti i lavori sulla statale 640: collocati i guard-rail a Favarella

Il contraente generale si è impegnato a dare ultimazione a nuove opere, per circa 4 chilometri, entro il mese di novembre

Uno dei cantieri sulla statale 640

Dopo mesi e mesi di cantieri fermi, dovuti alla crisi economica della Cmc, sulla Agrigento-Caltanissetta i lavori sono ripartiti dalla “installazione delle barriere di protezione laterale sul rettilineo di contrada Favarella, nei pressi dello svincolo di Delia-Sommatino”. Lo aveva già annunciato l’Anas il 24 settembre. Lo ha ribadito, lunedì, nel vertice che s'è tenuto a palazzo del Carmine a Caltanissetta, il vice ministro Giancarlo Cancelleri. E lo ha constatato il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino. 

Il contraente generale, per la “Strada degli scrittori”: versante Nisseno naturalmente, si è impegnato a dare ultimazione a nuove opere, per circa 4 chilometri, entro il mese di novembre.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento