Morì in ospedale dove era arrivato per un mal di stomaco: assolti tre medici

Il Pm, alla fine della sua requisitoria, aveva chiesto l'assoluzione. Per il giudice monocratico Antonino Genna "il fatto non sussiste"

Il giudice monocratico Antonino Genna ha assolto "perché il fatto non sussiste" i medici Antonino Maniscalco, Michele Castellano e Danilo Turco che erano stati indagati per omicidio colposo. Gli imputati erano assistiti dagli avvocati Giusy Amato e Salvatore Pennica. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Il caso era quello sulla morte - nel maggio del 2015 - di un ultrasettantenne all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Ieri mattina, al termine della propria requisitoria, anche il Pm Roberto Gambina aveva chiesto l'assoluzione dei tre medici imputati. Richiesta alla quale si sono associati anche gli avvocati Amato e Pennica.  

L'anziano arrivò - era il 23 maggio del 2015 - al pronto soccorso con forti dolori allo stomaco. Spirò poi in Terapia intensiva.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Firetto e il caso Moncada: "Raccomandati per farli riassumere? Fu un intervento generale da sindaco"

  • Cronaca

    Marmista massacrato nel suo laboratorio, concessi i domiciliari all'imputato

  • Cronaca

    "Migranti torturati a morte nella prigione prima di partire", chiesti 21 anni

  • Cronaca

    Nascosto nel mobile della cucina per sfuggire ai poliziotti: arrestato latitante

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento