Gli agrigentini non rinunciano al mare, neanche quando l'allerta è "gialla"

Complici i caldi raggi di sole, come da tradizione, si sono riversati a San Leone

Al mare non si rinuncia. Specie dopo l'ultimo infernale week end di maltempo.

Complici i caldi raggi di sole, come da tradizione, gli agrigentini - stamani - si sono riversati a San Leone, in uno dei locali più conosciuti e gettonati, ma non soltanto. Un modo "classico" per staccare la spina dallo stress settimanale e per incontrare vecchi amici e conoscenti. Il tutto in riva al mare, appunto. Gli agrigentini, di fatto, non rinunciano al mare. Non lo hanno fatto oggi, giornata per la quale la Protezione civile regionale, aveva diramato una allerta "gialla" che è quella della "vigilanza". E non lo faranno neanche in pieno inverno. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • Cronaca

    Emergenza viabilità, don Mario Sorce: "Toninelli? Tratti il Sud come il Nord, con la stessa importanza"

  • Cronaca

    Palla e Pepe e vittoria, la Fortitudo Agrigento all'ultimo respiro: Biella battuta

  • Cronaca

    Strage in mare, muoiono donne e bambini: indaga la Procura di Agrigento

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento