Problemi all'acquedotto Voltano: servizio idrico in ginocchio in mezza provincia

Riscontrato un guasto in contrada Mulinazzo, in territorio di Santo Stefano di Quisquina, che sta creando difficoltà nell'approvvigionamento

(foto ARCHIVIO)

Si guasta l’acquedotto Voltano in contrada Mulinazzo, in territorio di Santo Stefano di Quisquina: mezza provincia messa in ginocchio.

La società Girgenti Acque ha infatti comunicato che, a causa del problema riscontrato agli impianti, è stata interrotta la fornitura idrica nei comuni di Agrigento (frazione di Giardina Gallotti e frazione di Montaperto); San Biagio Platani; Sant Angelo Muxaro;  Joppolo Giancaxio; Santa Elisabetta e Raffadali. Se questi i centri che, al momento, sono totalmente "a secco", difficoltà di approvigionamento sono state riscontrate anche per i comuni serviti dal partitore di Aragona, cioè Aragona, Agrigento (zona industriale di Agrigento, Fontanelle e San Michele), Comitini, Porto Empedocle (zona portuale), Favara e le utenze Voltano.ì

"Consequenzialmente - dice il gestore - potranno verificarsi slittamenti e/o limitazioni sulla turnazione idrica prevista per la giornata di oggi e di domani. Si informa che, eseguiti gli interventi di riparazione, la distribuzione idrica tornerà regolare, normalizzandosi nel rispetto dei necessari tempi tecnici".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento