Maxi rissa fuori da un locale della movida di San Leone, accoltellato un buttafuori

Una serata di musica e divertimento si è consumata in una furibonda lite che si è macchiata di sangue. L'uomo è stato trasportato in fretta all'ospedale San Giovanni di Dio, adesso è caccia all'autore del criminoso gesto

FOTO ARCHIVIO

Era notte fonda, quando una maxi rissa ha coinvolto diverse persone. Ad avere la peggio è stata un buttafuori di origini romene. L’uomo è stato accoltellato da dei balordi.

Il dramma si è consumato fuori da un locale del centro della movida di San Leone. Il romeno era impegnato nel servizio di vigilanza del locale notturno, non è ancora chiara l’esatta dinamica dell’accoltellamento. Una serata di movida e divertimento, si è macchiata di sangue.

Non si conosce, al momento, chi avrebbe sferrato il colpo fatale all’uomo. Il buttafuori è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni di Dio, di Agrigento. Il romeno secondo quanto trapela, non sarebbe in pericolo di vita. Adesso è caccia ai responsabili del gesto.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento