A "C'è posta per te" una mamma di Canicattì, la sua storia non ha lieto fine

La donna è accusata dall’ex marito di averlo tradito. E' stata costretta ad abbandonare la casa coniugale e le tre figlie non hanno voluto più parlare

Mamma Patrizia

A “C’è posta per te”, celebre trasmissione in onda su Canale 5,  una mamma di Canicattì. La sua storia ha coinvolto tutti. Patrizia è accusata dall’ex marito di averlo tradito. E' stata costretta ad abbandonare la casa coniugale e le tre figlie non hanno voluto più parlare. Patrizia vorrebbe far pace con loro.

La mamma canicattinese, però, non ha trovato conforto. Anzi, le sue figlie non le hanno dato una seconda possibilità.

La donna, che oggi vive e lavora a Roma, ha chiesto di potere riallacciare i rapporti con le sue figlie, ma nulla di questo è avvenuto.

Maria De Filippi, conduttrice della celebre trasmissione in onda su Canale 5, ha provato a fare cambiare idea alle giovani donne. Ma non c'è stato verso. Busta chiusa e mamma Patrizia che è tornata a casa tra sconforto e lacrime. 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Statale 115, maxi tamponamento: tre persone rimangono ferite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento