A "C'è posta per te" una mamma di Canicattì, la sua storia non ha lieto fine

La donna è accusata dall’ex marito di averlo tradito. E' stata costretta ad abbandonare la casa coniugale e le tre figlie non hanno voluto più parlare

Mamma Patrizia

A “C’è posta per te”, celebre trasmissione in onda su Canale 5,  una mamma di Canicattì. La sua storia ha coinvolto tutti. Patrizia è accusata dall’ex marito di averlo tradito. E' stata costretta ad abbandonare la casa coniugale e le tre figlie non hanno voluto più parlare. Patrizia vorrebbe far pace con loro.

La mamma canicattinese, però, non ha trovato conforto. Anzi, le sue figlie non le hanno dato una seconda possibilità.

La donna, che oggi vive e lavora a Roma, ha chiesto di potere riallacciare i rapporti con le sue figlie, ma nulla di questo è avvenuto.

Maria De Filippi, conduttrice della celebre trasmissione in onda su Canale 5, ha provato a fare cambiare idea alle giovani donne. Ma non c'è stato verso. Busta chiusa e mamma Patrizia che è tornata a casa tra sconforto e lacrime. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento