Gal Sicani, progetto per valorizzare le aree di attrazione culturale

L'iniziativa è stata condivisa da ben 31 Comuni che hanno aderito ad un bando pubblicato dal Ministero dei Beni Culturali

Percorso naturalistico a Torre Salsa

I Comuni aderenti al Gal Sicani - riuniti in associazione temporanea di scopo con i Comuni di Lampedusa e Linosa, Campobello di Licata e Ravanusa, con capofila l'Unione dei Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa e Torre Salsa - hanno risposto ad un bando pubblico del Ministero dei Beni e delle attività culturali per la valorizzazione delle aree di attrazione culturale nelle regioni del sud Italia, candidando un progetto denominato "Cultura Creativa".

Il progetto verte sulla valorizzazione a fini turistici del vasto patrimonio culturale dei Comuni associati attraverso una strategia per la captazione dei visitatori dei siti Unesco regionali verso le aree interne e insulari dell'area centro occidentale della Sicilia. Complessivamente sono 31 i comuni, sia della provincia di Agrigento sia di quella di Palermo, aderenti al Gal Sicani. Si tratta di:Alessandria della Rocca, Aragona, Bisacquino, Bivona, Burgio, Calamonaci, Caltabellotta, Cammarata, Casteltermini, Castronovo di Sicilia, Cattolica Eraclea, Chiusa Sclafani, Cianciana, Contessa Entellina, Giuliana, Joppolo Giancaxio, Lucca Sicula, Montallegro, Montevago, Palazzo Adriano, Prizzi, Raffadali, Realmonte, Sambuca di Sicilia, San Biagio Platani, San Giovanni Gemini, Santa Elisabetta, Santa Margherita Belice, Sant’Angelo Muxaro, Santo Stefano Quisquina, Siculiana, Villafranca Sicula.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento