Castrofilippo, Lo Brutto rimane presidente del consiglio comunale

Il Tar ha respinto il ricorso presentato da Giuseppina Sferrazza, ex presidente dell'assise cittadina

Antonino Lo Brutto continuerà a guidare il consiglio comunale di Castrofilippo. Il Tar Sicilia, presieduto da Calogero Ferlisi e con relatore Maria Cappellano, accogliendo la tesi degli avvocati Girolamo Rubino e Girolamo Milioto, nel confermare il precedente provvedimento monocratico, ha respinto la richiesta di sospensione dell'esecuzione dei provvedimenti impugnati avanzata da Giuseppina Sferrazza, ex presidente del consiglio comunale, assistita dall’avvocato Gaetano Armao, “ritenendo prevalente l'esigenza di continuità del funzionamento dell'organo consiliare dell'ente”.

Giuseppina Sferrazza aveva presentato un ricorso al Tar in seguito alla rimozione dell’incarico di presidente del consiglio comunale che era stata votata in aula dai consiglieri. A succederle era stato Antonino Lo Brutto. Nel giudizio si era anche costituito il neo eletto presidente del Consiglio comunale Lo Brutto, assistito dall'avvocato Rubino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento