Ancora sbarchi a Lampedusa, tunisini arrivano indisturbati al molo dell'isola

Gli uomini, tutti maggiorenni, sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove attualmente ci sono 21 persone

Tredici tunisini sono arrivati direttamente al molo commerciale di Lampedusa. La barca in legno di circa 6 metri, con motore, è stata posta sotto
sequestro. Gli uomini, tutti maggiorenni, sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove attualmente ci sono 21 persone.

Una migrante è stata trasferita, con elisoccorso del 118, da Lampedusa all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento perchè dev'essere sottoposta a dialisi. Si tratta di una donna sbarcata ieri, assieme ad altri due uomini e 6 minori, a Lampedusa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento