I benefici del vino rosso

Il vino rosso riduce il colesterolo, rende felici e aiuta a prevenire le malattie degenerative

Sono diversi gli studi scientifici che dimostrano quanto bere un bicchiere di vino rosso possa dare una mano alla salute del cervello. Consumato in maniera moderata può autare a prevenire la demenza e altre malattie degenerative. Il vino rosso, infatti, cura le infiammazioni, previene l'arteriosclerosi e ostacola la coagulazione.

Benefici del vino rosso: combatte la stanchezza 

Per tirarsi su quando ci si sente troppo stanchi e spossati per fare qualunque cosa un buon bicchiere di vino rosso può essere l'alleato vincente; il resveratrolo presente dell'uva combatte la debolezza fisica e l'apatia.

Benefici del vino rosso: aumenta le endorfine

Uno studio condotto dall’Università della California ha messo in luce quanto, bevendo vino, ci si senta più rilassati e felici. Questo perché si liberano le endorfine nel nostro organismo: non è un caso che un buon bicchiere ci faccia sentire in pace col mondo.

Benefici del vino rosso: riduce il colesterolo 

Ricchissimo di polifenoli, aiuta parecchio nella prevenzione del colesterolo. Infatti previene la formazione di coaguli e riduce il così chiamato colesterolo "cattivo". Merito di una delle sue caratteristiche fondamentali: antiossidanti in abbondanza.

Benefici del vino rosso: aiuta l'apparato cardiovascolare 

Non solo, perché è anche ricco di vitamina E. Quest'ultima, importantissima, aiuta a ripulire il sangue, a prevenire i coaguli e a proteggere il tessuto dei vasi sanguigni. 

Benefici del vino rosso: riduce il rischio di cancro
Infine, il vino rosso è super antiossidante e per questa sua caratteristica, è in grado di bloccare la crescita di cellule che possono causare il tumore al seno o ai polmoni. La sua proprietà più benefica, infatti, è l'azione del resveratrolo.

Dunque il consiglio è quello del vecchio saggio, ovvero che consumato con moderazione, nelle giuste quantità e senza mai esagerare il vino rosso è un ottimo compagno che oltre che buono fa anche bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • La curva epidemiologica continua a salire: c'è un caso in più di Coronavirus a Favara, confermato l'esito test a 92enne

  • Esce di casa per fare la spesa anziché restare in isolamento: denunciata 48enne rientrata dal Nord

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento