Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

Alimentazione sana, sport e piccoli accorgimenti di vita quotidiana possono migliorare le nostre difese innunitare e aiutarci a vivere meglio

Avere le difese immunitarie basse significa essere esposti più facilmente alle infezioni e alle malattie. Le difese immunitarie infatti ci proteggono dagli agenti patogeni esterni salvaguardando il nostro organismo dall’attacco di virus e batteri. Ecco perché è fondamentale non abbassare la guardia.

MOTIVI ABBASSAMENTO DIFESE IMMUNITARIE

Sono diversi i motivi che possono portare ad un abbassamento delle difese immunitarie: ad esempio i cambiamenti di temperatura, lo stress, le cattive abitudini alimentari e anche l’uso eccessivo o scorretto dei farmaci quali ad esempio gli antibiotici. Ne derivano stanchezza sia fisica che mentale, manifestazioni sintomatiche caratteristiche degli stati influenzali e in alcuni casi anche perdita di capelli e indebolimento delle unghia.

RIMEDI PER AUMENTARE LE DIFESE IMMUNITARIE

I cambi di stagione sono i momenti in cui si è maggiormente esposti ad un abbassamento delle difese immunitarie. Per mantenersi in salute non serve sprecare denaro con integratori vari: un’alimentazione corretta ed equilibrata e una regolare attività fisica possono rivelarsi fondamentali per potenziare e rafforzare il nostro sistema immunitario e proteggere l’organismo dalle malattie.

ALIMENTAZIONE PER RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO

Per rafforzare l’organismo è infatti fondamentale seguire un’alimentazione sana ed equilibrata e una dieta ricca e variegata, cercando di evitare il consumo di alimenti che contengono quantità eccessive di zuccheri e grassi saturi, senza farsi mancare almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura.

Ecco, in particolare, quali sono gli alimenti che si presentano come veri e propri alleati della nostra salute:

  • AGLIO

È ricco di allicina, una sostanza in grado di stimolare la moltiplicazione delle cellule che contrastano le infezioni. E non solo: secondo alcune ricerche, l’allicina permetterebbe anche di ridurre il rischio di cancro allo stomaco e di patologie cardiache.

  • FRUTTA SECCA

La frutta secca è molto ricca di vitamina E, utile per aiutare il nostro organismo ad affrontare gli attacchi degli agenti patogeni esterni. Le mandorle ad esempio sono particolarmente ricche di vitamina E e antiossidanti in grado di ridurre la sensibilità ai malesseri stagionali e alle infezioni alle vie respiratorie.

  • AGRUMI

Contengono vitamina C importante perché aiuta il sistema immunitario a proteggerci dalle malattie e favorisce l’assorbimento del ferro contenuto negli alimenti vegetali. Ecco perché in una dieta sana ed equilibrata non dovete mai farvi mancare frutta e verdura di stagione, alimenti ricchi di vitamine importanti per la salute.

  • PATATE DOLCI

Le patate dolci presentano invece un elevato contenuto di betacarotene capace di stimolare il rafforzamento del sistema immunitario. Stessa cosa per le carote, la zucca e il tuorlo d’uovo.

  • FUNGHI

Sono ricchi di selenio e betaglucano, indispensabili per attivare i globuli bianchi e quindi per difenderci dalle infezioni e riparare i tessuti danneggiati. I betaglucani sono inoltre contenuti nella crusca di avena e nell’avena integrale.

  • SALMONE

Si tratta di un alimento molto importante per le nostre difese immunitarie in quanto ricco di vitamina D, indispensabile per evitare infezioni respiratorie. Il salmone contiene inoltre anche Omega3 in grado di diminuire il rischio d’infarto, migliorare la memoria e l’apprendimento, combattere le infiammazioni e contrastare l’invecchiamento della pelle.

  • LATTE MAGRO E YOGURT

Non dimenticate inoltre di arricchire la vostra dieta quotidiana con quegli alimenti che aiutano a ripristinare la flora batterica e ad aumentare le difese immunitarie quali ad esempio i cosiddetti fermenti attivi probiotici che trovate proprio in alimenti come latte magro e yogurt.

COME RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO CON LO SPORT

Mantenere un’alimentazione corretta è importante ma anche lo sport, se praticato in maniera regolare e senza eccessi, contribuisce ad aumentare le nostre difese immunitarie.

COME AUMENTARE LE DIFESE IMMUNITARIE

1 – Cercate di dormire almeno otto ore a notte: avere un buon sonno è importante perché ci permette di mantenere alta la concentrazione durante il giorno e consente al nostro organismo di ricostruire i globuli bianchi, indispensabili per contrastare le infezioni.

2 – Cercate di limitare le fonti di stress: può portare ad un abbassamento delle difese immunitarie. Provoca infatti un indebolimento dei globuli bianchi e abbassa la loro capacità di attivarsi contro le infiammazioni. Un pò di sano movimento e qualche passeggiata all’aria aperta possono rivelarsi un ottimo toccasana contro lo stress.

Potrebbe interessarti

  • La birra come prodotto di bellezza

  • Fragranze da mille e una notte

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento