L'importanza degli occhiali da sole: come sceglierli

Dietro alla scelta di un buon paio di occhiali da sole ci sono tante cose da valutare oltre all'aspetto estetico. Ecco una breve guida che riassume le caratteristiche principali

Indossare degli occhiali da sole è sempre importante, ancor di più in questo periodo in cui si trascorre molto più tempo all'aria aperta e i raggi solari sono più diretti. Esporsi senza alcun tipo di protezione alla luce solare significa andare incontro a problemi e danni alla vista: il problema più comune e diffuso è la cataratta, nonchè l'opacizzazione del cristallino, un problema legato anche alla poca cura che si ha dei propri occhi.

Il consiglio è di utilizzare un occhiale da sole buono ed efficace per combattere l'insorgere di problemi legati alla vista, ma anche per una protezione quotidiana dai raggi UV che potrebbero creare infiammazioni come congiuntivite o cheratite. Non vi è una categoria più a rischio di un'altra, ma sicuramente ci sono fasce di età più deboli: quella dei bambini che vanno dai 6 ai 10 anni ( sviluppo dell'occhio ) e degli adulti che superano i 55 anni ( indebolimento dell'occhio ).

Gli occhiali da sole non ci proteggono soltanto dai raggi UV, rappresentano un ottimo scudo di difesa contro il vento che può trasportare pollini, insetti e polvere, causando irritazioni, lesioni e infezioni. I raggi solari, possono rappresentare una minaccia per i nostri occhi, se non adeguatamente protetti, non solo con fastidiose congiuntiviti e cheratiti, ma nel lungo periodo anche con danni rilevanti a carico della cataratta.

Pensare che un occhiale va bene sia per il mare sia per la montagna, significa non tenere conto, della differenza d’incidenza dei raggi solari e che i bambini fino ai 12 anni sono particolarmente sensibili e quindi più a rischio dai possibili effetti nocivi dei raggi UV.

Come sceglierli

Se siete dell’idea che scegliere un paio di occhiali da sole consista semplicemente nel provare un sacco di modelli guardandosi allo specchio, è il caso di considerare parametri totalmente diversi. Avete mai pensato alla protezione UV? Alla robustezza? Alla visibilità? Dietro alla scelta di un buon paio di occhiali da sole ci sono tante cose da valutare oltre all'aspetto estetico!

I criteri di scelta da seguire

Proteggere gli occhi: Un’eccessiva esposizione ai raggi UV può causare diversi problemi agli occhi, come cataratte, infiammazioni e tumori. Se vuoi degli occhiali da sole che ti proteggano da questi rischi, cercane un paio che blocchi almeno il 99% dei raggi UVB ed almeno il 95% di quelli UVA. Non comprare occhiali da sole di bassa qualità, la cui etichetta non fornisce alcuna informazione sul grado di protezione UV

Lo stile: Gli occhiali da sole sono disponibili in qualunque forma e taglia! Eccone alcune varietà piuttosto popolari:

  • A specchio – con una copertura riflettente sulla superficie. Tipicamente indossati dai poliziotti statunitensi. Sono disponibili nelle forme da aviatore o avvolgente.
  • Da aviatore – con lenti a goccia e montatura sottile. Spesso indossati da piloti e militari. Sono adatti a qualunque tipo di viso, ma soprattutto a quelli ovali.
  • Occhiali Wayfarer/Vans Spicoli – Popolari negli anni Cinquanta e Sessanta. Indossati da Audrey Hepburn nel 1961 in Colazione da Tiffany.
  • Occhiali Teashade – Portati alla ribalta da John Lennon e Ozzy Osbourne. In quanto a protezione dell’occhio non sono particolarmente efficaci, bisogna dire.
  • Avvolgenti – Associati all’atletica ed agli sport estremi.
  • Occhiali Oversize – Spesso indossati dalle modelle e le star del cinema. Appariscenti ed alla moda.

Il colore delle lenti: Il colore delle lenti non risponde soltanto a fattori estetici, ma influisce anche sul contrasto e la capacità di differenziare i colori. Lenti di un certo tipo aumentano il contrasto – il che può rivelarsi utile in certi casi – ma sempre a scapito della capacità di distinguere i colori. Ciò può causare problemi in certe situazioni, come, ad esempio, quando si è alla guida e si devono distinguere i colori di un semaforo. Certi occhiali hanno lenti interscambiabili ed offrono la possibilità di cambiare il colore della lente a seconda di quello che si sta facendo.

  • Le lenti grigie riducono l’intensità luminosa senza influire sul contrasto o falsare i colori.
  • Le lenti marroni aumentano il contrasto bloccando in parte la luce blu. Vanno bene per gli sport invernali] e la caccia praticata in piena luce ed in spazi aperti.
  • Le lenti color ambra/gialle aumentano significativamente il contrasto, dato che bloccano quasi del tutto la luce blu. Sono molto popolari tra i cacciatori che hanno bisogno di localizzare la preda sullo sfondo del cielo. Non vanno bene per quelle attività nelle quali si devono riconoscere i colori (come la guida!) Sono indicate per chi pratica sport invernali.
  • Le lenti rosse/arancioni vanno bene per gli sport invernali, ma soltanto quando il cielo è coperto.Se sei un tiratore, sappi che le lenti arancioni vanno bene per il tiro al piattello su uno sfondo aperto.
  • Le lenti viola vanno bene per i tiratori che devono distinguere il piattello su sfondo verde.
  • Le lenti color rame attenuano il colore del cielo e dell’erba attorno alla pallina da golf.
  • Le lenti blu e verdi aumentano il contrasto con la pallina da tennis (purché sia gialla!)

I materiali: Gli occhiali da sole, una volta graffiati, diventano inutili. Le lenti in NXT poliuretano sono flessibili, leggere e resistenti agli urti. Garantiscono una visione estremamente pulita, ma sono piuttosto costose.

  • Il vetro è più pesante, costoso e, quando si frantuma, è soggetto alla caratteristica rottura "a ragnatela".
  • Il policarbonato è meno resistente ai graffi ed offre una visone meno pulita rispetto al NXT poliuretano o al vetro, ma è meno costoso.
  • Anche l’acrilico è poco costoso, ma è meno resistente e non garantisce una visione altrettanto pulita

Alcuni consigli

  • Le montature rotonde stanno bene sui visi quadrati, quelle rettangolari son adatte ai visi a forma di cuore e quelle quadrate stanno bene sui visi rotondi.
  • Assicurati che gli occhiali che hai scelto, oltre a starti bene, siano anche comodi. Evita occhiali troppo grossi/piccoli per il tuo viso, pesanti o scomodi.
  • Assicurati che gli occhiali siano della misura giusta e non ti cadano dal viso. Mentre fai sport, valuta la conformazione dell’ambiente circostante e fai attenzione, dato che gli occhiali potrebbero accidentalmente scivolarti via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento