Coronavirus, consegnato all'ospedale di Sciacca ventilatore polmonare donato dagli Ingegneri

Lo scorso 21 marzo, il Consiglio, presieduto da Calogero Zicari, ha deliberato la donazione di due ventilatori polmonari, strumenti indispensabili da usare nel corso dell’emergenza Covid-19 

Consegnato nei giorni scorsi al reparto di Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale di Sciacca il ventilatore polmonare "Vivo 55" donato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Agrigento.

Come si ricorderà, lo scorso 21 marzo, il Consiglio dell'Ordine, presieduto da Calogero Zicari, ha deliberato la donazione di due ventilatori polmonari, strumenti indispensabili da usare nel corso dell’emergenza Covid-19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno è stato destinato al presidio ospedaliero "Giovanni Paolo II" di Sciacca,  mentre l'altro sarà consegnato al "San Giovanni di Dio" di Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento