Plastic free, Santo Stefano è il primo comune dei Sicani ad aderire all'iniziativa

Il progetto ha l'obiettivo di incentivare l'utilizzo dei materiali biodegradabili

Santo Stefano è il primo Comune dei monti Sicani ad aderire al progetto "Plastic free". "L'amministrazione - spiegano il sindaco Francesco Cacciatore e l'assessore Alberto Madonia - non intende fermarsi nella battaglia di civiltà a difesa dell'ambiente e del territorio. Tra gli obiettivi dichiarati vi è non solo l'aumento della raccolta differenziata ma anche una seria politica di riduzione dei rifiuti". 

A partire dal prossimo primo gennaio, i titolari degli esercizi commerciali sul territorio potranno fornire solo materiali monouso biodegradabili e distribuire sacchetti della stessa tipologia.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento