Concorso "Parlawiki", classe di Santa Margherita Belice premiata alla Camera

Alla cerimonia di premiazione, erano presenti tutti gli alunni della V C accompagnati dal dirigente scolastico, Girolamo Piazza e dai docenti Maria Calasanzio e Lina Femminella

La classe recatasi a Roma per la premiazione, la 5 C

Un istituto agrigentino sul "tetto" d'Italia. Lo scorso giovedi 16 maggio, gli studenti della 5a C della scuola primaria "Don Bosco" dell’Istituto comprensivo "Giuseppe Tomasi di Lampedusa" di Santa Margherita di Belice, hanno infatti ricevuto a Roma, presso palazzo Montecitorio, il premio come primi classificati al concorso "Parlawiki", indetto dalla Camera dei Deputati in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca.

A consentire agli alunni di aggiudicarsi il premio tra centinaia di scuole partecipanti, è stato il video "A suon di Costituzione” in cui hanno ballato e cantato un testo da loro scritto sui dodici principi fondamentali della Carta Costituzionale. A decretare la vittoria, tra i cinque finalisti individuati da una specifica commissione, è stato il voto on line.

Alla cerimonia di premiazione, alla presenza del presidente della Camera dei deputati Roberto Fico, presso la Sala Aldo Moro, erano presenti tutti gli alunni della V C accompagnati dal dirigente scolastico, Girolamo Piazza, dall’insegnante Maria Calasanzio, referente del Progetto, e dalla collaboratrice del dirigente, l’insegnante Lina Femminella. Ai vincitori, andati tutti a Roma grazie anche al contributo dell’associazione Mnemosine, è stata consegnata una targa di riconoscimento del risultato conseguito, nonché una selezione di pubblicazioni edite dalla Camera dei Deputati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento