Dopo tre anni riapre al culto la chiesa di San Francesco d'Assisi

Completati i lavori di recupero che hanno messo in sicurezza la volta, che ora sarà oggetto di interventi di restauro

La chiesa di San Francesco a Naro

Completati i lavori di consolidamento e restauro, venerdì 31 maggio alle ore 19.30, con una solenne celebrazione liturgica, riaprirà al culto la chiesa San Francesco D’Assisi di Naro.

I lavori, che hanno riguardato la volta della struttura, sono stati interamente realizzati con i fondi dell’8xmille alla chiesa cattolica italiana e sono stati eseguito dal progettista Giovanni Picciuca, collaborato da Daniele Bandiera e Giovanni Agrò, ditta esecutrice dei lavori l’impresa "Venezia srl".

I lavori si sono resi necessari perché, nel febbraio 2016, si era verificato il distacco di intonaco di una consistente porzione dell'affresco, collocato sulla volta in prossimità dell'arco trionfale, raffigurante l'Assunzione dell'Immacolata tra santi e puttini festanti di Domenico Provenzani. Il progetto di recupero si completerà con il restauro degli stucchi della volta a cura della Soprintendenza di Agrigento.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento