Rete fognaria, progetto da oltre 3 milioni in dirittura d'arrivo

Il sindaco Carmelo Pace: "Sembra che finalmente anche il quartiere di Sant'Antonio potrà avere una rete efficiente"

(foto ARCHIVIO)

Il progetto esecutivo di completamento della rete fognaria nella zona Sant'Antonino di Ribera è in fasi di aggiornamento. Si procederà poi alla gara per l’affidamento dei lavori. A renderlo noto - dopo aver acquisito la comunicazione del commissario straordinario unico per il coordinamento e la realizzazione degli interventi di collegamento, fognatura e depurazione delle acque reflue urbane - è il sindaco Carmelo Pace.  L’importo dell’intervento - si tratta di fondi Cipe - è di 3.200.000 euro e l’ente appaltante sarà il commissario straordinario unico.

“Finalmente dopo anni di attesa – afferma il sindaco Pace – sembra che finalmente anche questo quartiere possa avere una rete fognaria efficiente. Negli ultimi periodi nel quartiere si sono verificate diverse problematiche che hanno causato inconvenienti igienico-sanitari. Con questo lavoro contiamo di dare una risposta definitiva a tutti gli abitanti della zona”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento